9 - 11 Aprile 2024
Bergamo, Italy

Sotto il
patrocinio di

Confindustria-header
UniAcque
ITA-ICE
Ministero Ambiente Sicurezza Energetica
ISPRA
Regione Lombardia-header
ENEA
ComuneBergamo
Assorisorse
9 - 11 Aprile 2024
Bergamo, Italy

Sotto il
patrocinio di

Confindustria-header
UniAcque
ITA-ICE
Ministero Ambiente Sicurezza Energetica
ISPRA
Regione Lombardia-header
ENEA
ComuneBergamo
Assorisorse

Una seconda vita: trasformare i residui agroindustriali in prodotti ad alto valore aggiunto

April 10th, 2024
16:00
 - 16:20

Il processo agricolo spesso genera quantità sostanziali di rifiuti, ponendo significativi problemi di smaltimento. Tuttavia, con l’avvento della legislazione che promuove pratiche sostenibili di gestione dei rifiuti in tutta l’Unione Europea, c’è stato un cambiamento verso il riutilizzo e il riciclo dei residui agroindustriali. Questa presentazione esplora processi chimici e biotecnologici innovativi mirati all’estrazione di composti ad alto valore aggiunto da questi residui, come antiossidanti fenolici e carotenoidi, trovati abbondantemente nei sottoprodotti come i residui di pomodoro, i resti di carciofo, i rifiuti di mirtilli, la sansa di olive e i fondi di caffè. Attraverso questi processi, non solo mitighiamo l’impatto ambientale ma sfruttiamo anche risorse preziose per lo sviluppo di alimenti funzionali con proprietà antiossidanti potenziate, contribuendo così sia alla sostenibilità ambientale che alla salute dei consumatori.

Need Help? Ask our team
1

Scarica la Brochure Sponsor

GDPR
Newsletter